Sindrome parainfluenzale da covid-19

Fino al 3 aprile tutte le attività sono sospese.

Assieme, con responsabilità, ce la faremo e assieme riprenderemo

Mat’incanti 2020 che doveva partire venerdì 6 marzo è rimandato al prossimo autunno.

il mercatino dell’usato di sabato 28 marzo, in piazza Pacati, è annullato.

Il prossimo appuntamento è fissato per il 30 maggio 2020.

I COLORI DELLE PAROLE

Le parole fanno ridere, le parole guariscono, le parole sono pietre, le parole sono potere, le parole fanno odiare, le parole fanno amare, le parole …

Ma oggi, alla stessa parola diamo ancora tutti lo stesso significato? succede anche che si usino parole diverse con un significato uguale. Come si puo’ comunicare in queste condizioni. Chi si parla non fa la guerra, quando ci si combatte si smette di parlare.

Prendiamo una parola e ognuno di noi provi a dire cosa gli evoca, che significato ha. Proviamo a parlare di parole e a capire cosa gli altri intendono con quella parola. Vogliamo provare a chiedere a qualcuno che le parole le deve usare, di presentarcene una. Su queste premesse vogliamo iniziare una serie di incontri mensili. Ecco il primo:

Un nuovo anno

(non è una notizia)

Quando arriva un nuovo anno è spontaneo riflettere su quanto è successo su cosa abbiamo fatto e su quello che potevamo fare e non abbiamo fatto. Gli auguri per il nuovo partono dalla consapevolezza di dove viviamo e di chi siamo.