Orchestrana ProPolis

Perché

E’ un’esperienza sociale, prima ancora che musicale. Adulti e ragazzi si trovano a suonare insieme condividendo l’idea che la musica è uno strumento di formazione e di espressione di un gruppo di persone, di un quartiere che collabora per il raggiungimento di un obiettivo comune.

  • la musica migliora la qualità della vita delle persone che suonano e vivono i nostri quartieri;
  • il valore aggiunto del fare musica insieme deve essere prima di tutto di carattere sociale;
  • quando si sta bene insieme fare musica riesce più facile e ne giova anche la qualità.

S’intende:

  • realizzare un’esperienza musicale ‘inclusiva’;
  • offrire nuove opportunità di musica d’insieme agli allievi dei progetti Banda e del SiFa Orchestra, aumentando così le qualità formative di ambedue le realtà;
  • armonizzare i percorsi musicali promossi dall’associazione ProPolis finalizzati alla pratica vocale/strumentale nei quartieri;
  • creare un’orchestra che accolga i musicisti dei tre quartieri.

A chi si rivolge
Il progetto OrcheStrana si sviluppa su più anni ed è rivolto ai musicisti di tutte le età che vivono nei quartieri Monterosso, San Colombano e Valtesse.

Cosa fa?
Dovrà:

  • creare una sintesi dei progetti musicali in atto;
  • stabilire gli impegni performanti in accordo con il consiglio della ProPolis.

Direttore
La direzione dell’Orchestra è affidata a Pietro Ragni.

Quando e dove
Le prove si svolgono con cadenza mensile presso la scuola primaria ‘Papa Giovanni XXIII’.

(Visited 77 times, 1 visits today)